SAT - Societa' Autostrada Tirrenica p.A.

 

AUTOSTRADA A12 LIVORNO–CIVITAVECCHIA

PROGETTO DEFINITIVO: Completamento A12 – Cecina-Civitavecchia 
Tratto: GROSSETO SUD - ANSEDONIA, Lotto 4 e Lotto 5B.

Infrastruttura strategica di preminente interesse nazionale le cui procedure di approvazione sono regolate dall’Art. 161 del D.Lgs. 163/2006.

Decreto Legislativo n. 50/2016, art. 216 comma 3 e 27.
Delibera ANAC n. 924 del 7 settembre 2016.

 

AVVISO DEL DEPOSITO DI DOCUMENTAZIONE INTEGRATIVA E DI MODIFICHE AL PROGETTO DEFINITIVO INTRODOTTE DURANTE LA CONFERENZA DI SERVIZI, IN ORDINE AL PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DELL’INTERVENTO IN OGGETTO, CON VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE, FORMAZIONE DELL’INTESA STATO – REGIONE IN MERITO ALLA LOCALIZZAZIONE DELL’OPERA E DICHIARAZIONE DI PUBBLICA UTILITA’ AI SENSI DEGLI ARTT. 165 - 166 COMMA 2, 167 COMMA 5 e 183 D.LGS 12 APRILE 2006 N. 163

 

 

 

LOTTI 4 e 5B

 

NUOVE SOLUZIONI PROGETTUALI

Relazione

Allegati grafici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ESENZIONE PEDAGGIO PER I RESIDENTI

Rosignano, 22 maggio 2012 – E’ stato siglato oggi il protocollo d’intesa tra la Società Autostrada Tirrenica, la Provincia di Livorno e i dieci Comuni della Bassa Val di Cecina per l’esenzione del pedaggio a favore dei residenti del primo lotto dell’A12 da Rosignano Marittimo a San Pietro in Palazzi, lungo circa 4 chilometri e che consente il raccordo diretto con la “variante Aurelia”.
I residenti nei comuni interessati, titolari di contratto Telepass Family o Telepass con Viacard che utilizzano esclusivamente veicoli di classe A e B, avranno diritto ad un anno di canone gratuito il cui onere sarà sostenuto dalla Sat.
Il protocollo d’intesa sarà operativo a decorrere dall’entrata in esercizio del nuovo tratto autostradale Rosignano-San Pietro in Palazzi, che sarà gestito con sistema di esazione aperto. L’accordo avrà termine con la data di pubblicazione della delibera Cipe che approverà il sistema di esazione realizzato sull’intera tratta autostradale da Cecina a Civitavecchia, con le relative e più generali nuove modalità di agevolazione-esenzione per i residenti che verranno definite in una seconda fase.
L’intesa è stata sottoscritta da Mario Bergamo, Amministratore delegato della Sat, da Giorgio Kutufà, presidente della provincia di Livorno e dai sindaci dei dieci comuni interessati dal provvedimento (Bibbona, Casale Marittimo, Castagneto Carducci, Castellina Marittima, Cecina, Guardistallo, Montescudaio, Riparbella, Rosignano Marittimo, Santa Luce).
L’anno di esenzione dal pagamento del canone Telepass decorrerà dalla data di consegna della richiesta da parte dei soggetti interessati e comunque non prima dell’entrata in vigore del pedaggio. La domanda potrà essere presentata anche successivamente all’entrata in vigore del pedaggio. Il modulo di richiesta è disponibile presso il Punto Blu della Sat a Rosignano Marittimo o scaricabile dal sito internet www.tirrenica.it e poi consegnato al Punto Blu.

 

Si informano gli interessati  che il rinnovo del diritto all'esenzione verrà realizzato direttamente dalla SAT con la collaborazione  degli Uffici del Comune presso il quale il richiedente risiede. Pertanto NON sarà più necessario recarsi presso il Punto Blu di Rosignano Marittimo per il rinnovo dell'esenzione di cui sopra.