AUTOSTRADA A12 ROSIGNANO - CIVITAVECCHIA

 

PROGETTO DEFINITIVO: Completamento A12 – Rosignano - Civitavecchia
Lotto 2: San Pietro in Palazzi - Scarlino
Lotto 3: Scarlino - Grosseto Sud
Lotto 4 e 5 B: Grosseto Sud – Ansedonia
Lotti 5 A e 6 B: Ansedonia - Tarquinia
Infrastruttura strategica di preminente interesse nazionale le cui procedure di approvazione sono regolate dall’ Art. 161 del D.Lgs. 163/2006.

 

 

Con riferimento all’ avviso pubblicato in data 25.06.2011 sui quotidiani “Il Sole 24 Ore”, “Il Tempo”, “Il Tirreno” e sui siti internet della Regione Lazio, della Regione Toscana e sul sito della SAT (www.tirrenica.it), ed alla successiva integrazione pubblicata in data 02.09.2011 sugli stessi quotidiani e sugli stessi siti internet


LA SOCIETÀ AUTOSTRADA TIRRENICA p. A.


con sede in Roma – Via A. Bergamini,50, concessionaria per la progettazione, costruzione e gestione dell’Autostrada Livorno – Civitavecchia in virtù della Convenzione Unica sottoscritta in data 11.03.2009 con l’ANAS S.p.A. e divenuta efficace il 24.11.2010,

ai sensi dell’ art. 167 comma 5 del D.Lgs. 163/2006, dell’art.24 del D.Lgs 152/2006 e degli art. 7 e 8 della L. 241/90,


precisa che :
• tra le viabilità connesse al lotto 2 – San Pietro in Palazzi - Scarlino, in attuazione delle prescrizioni della delibera CIPE del 18.12.2008, d’approvazione del progetto preliminare del completamento dell’autostrada A12 Rosignano – Civitavecchia, è compresa la “Bretella di Piombino” per la quale il procedimento approvativo è finalizzato, oltre che all’approvazione del progetto definitivo, anche allo svolgimento della procedura di valutazione di impatto ambientale.

Roma, 17 settembre 2011


L’ Amministratore Delegato
Dott. Ruggiero Borgia